Come si disegna un elefantino

Questo disegno si basa sulla fotografia di un cucciolo di elefante asiatico scattata nel Parco Nazionale del Nepal.

Costruzione griglia

Puoi stampare le linee base di costruzione e iniziare a disegnare su carta da lucido oppure puoi tracciare da solo la griglia seguendo i prossimi passaggi... Mostra di più

1) Disegna un rettangolo che definisca le proporzioni condizionali e i confini del disegno scelto.
2) Dal centro del rettangolo, traccia una linea verticale e una linea orizzontale che dividano la forma equamente.
3) Traccia un'altra linea orizzontale che divide ugualmente la metà superiore del rettangolo. In modo simile, traccia una linea orizzontale che divida egualmente la metà inferiore del rettangolo.
4) Traccia una linea verticale che divida egualmente la metà a sinistra del rettangolo. In modo simile, traccia una linea verticale che divida egualmente la metà destra del rettangolo.

Nascondere
PASSO 1

Evidenzia larghezza e altezza dell'elefantino. Disegna due ovali che aiuteranno a decidere la collocazione per la testa e il corpo. Traccia una linea, che fungerà da centro della testa e la proboscide.

PASSO 2

Definisci corpo e proboscide dell'elefantino. Traccia linee guida per la sua coda.

PASSO 3

Aggiungi le zampe e la bocca.

PASSO 4

Disegna le forme di piedi e orecchie dell'elefantino. Aggiungi l'occhio.

PASSO 5

Disegna l'occhio, coda, orecchia e dita.

PASSO 6

Lavora sulla figura, facendo molta attenzione ai dettagli.

PASSO 7

Contorna l'elefantino, cercando di variare spessore e intensità della linea. Aggiungi più dettagli, Aggiungi il terreno.
Cancella tutte le linee guida.

Versione stampabile
Categorie: 
Autore: 
Lena London
Opera derivata
(
Derivative work
).
Licenza: